Chiamami ancora Maurizio

È difficile contenere mia madre in poche righe, perché era fatta in un modo tutto suo. Era irruente, non contava mai fino a dieci prima di parlare, non era capace di raccontare una bugia o di mantenere un segreto ed era la persona più impulsiva che abbia mai conosciuto. Io e Claudio dicevamo sempre che […]

A bocca aperta

Forse stai ancora lavorando, da qualche parte. Gli occhi a fessura per il fumo dell’ennesima sigaretta (adesso non può più farti male). Una musica sullo sfondo. Gli attrezzi ordinati sul bancone, come gli strumenti di un medico. Le tue mani grandi sanno dove toccare e creano forme dal nulla. Io ti guardo a bocca aperta. Non ho […]

In un futuro aprile

Mi manca di te il tuo respiro. Regolare, come un mantice che sbuffava sul fuoco della tua inventiva, quasi a volerne modellare il ritmo. Una ballata lenta, che dava il tempo alle tue mani che ritagliavano carta, coloravano legni, tiravano corda, impastavano colla. Mentre Paolo Conte suonava con la sua orchestrina jazz uno di quei […]

Medium style

Complice una cena fra blogger molto più avanti coi tempi di me, decido anche io di rianimare il mio account Medium e di collegarlo allo storico Gommaweb.net E ora che sono più cool che mai, vediamo l’effetto che fa… Vaìa by

L’editore

Un giorno il Capo, che era il Capo e quindi aveva ragione per diritto divino, si trovò per le mani il racconto di un giovane ingenuo e presuntuoso, convinto di poter scrivere dei massimi sistemi senza nemmeno aver imparato a farsi la barba come si deve. Quello che il Capo gli disse rimane ancora oggi […]

“Di chi sei figlio tu?”

Mario Gomboli era nostro padre. E lo dico sinceramente: era un padre impegnativo. Quando ero bambino molti dei miei compagni di scuola la sera guardavano Drive In. Noi l’albero degli zoccoli, di Olmi. Molti dei loro padri, che come noi venivano da fuori, li avevano spinti a tifare per la Juve. Noi per la Fiorentina, […]

“It’s now or Firli”. Quando anche i draghi erano rock!

“It’s now or never”… cantava un giovanissimo Elvis Presley con voce profonda, facendo cadere in deliquio migliaia di giovani ragazze americane. Ma forse non tutti sanno che una leggenda attribuisce alla prima versione della canzone una genesi molto diversa. “La stesura originaria – racconta Dakota Fifty, allora giovanissima zia di terzo grado del futuro re […]

“You, the Dragon”. E Firlifù diventa un musical!

“Little dragon, you know that I fear you / ’cause my death is the only thing you care / Now I’ll scream your ancient name, Firlifù / so you’ll know I will never despair…” Bastano le prime strofe della famosissima “You, the Dragon” per capire il successo che sta avendo oltreoceano il Musical “Dancing in the fight”, liberamente tratto dalla […]